Come installare XAMPP su Windows

come installare xampp su windows

Come installare XAMPP su Windows

Nella scorsa puntata abbiamo visto come acquistare un dominio su Aruba, oggi scopriremo come installare XAMPP su Windows e trasformare il vostro PC in un Server locale per ospitare il vostro futuro sito web. Per realizzarlo, installeremo XAMPP, una piattaforma software gratuita costituita da un server http Apache, un database MySql e tutti gli strumenti necessari per far funzionare linguaggi di programmazione come PHP.

Ci sono diversi software gratuiti con cui potremmo creare un server locale, ma, personalmente, mi sono trovato sempre bene con XAMPP, che ritengo molto stabile e semplice da installare e da configurare, inoltre è compatibile con Windows, Linux e Mac.

Come installare XAMPP

Scarichiamo l’ultima versione di XAMPP , scegliamo la versione installer per Windows, che è molto più semplice da installare. Scaricato il file, lanciamo l’installer e seguiamo tutti i passaggi dell’installazione guidata.

come installare xampp su windows

Come configurare XAMPP

Finita l’installazione occorrerà lanciare XAMPP cliccando sull’icona sul desktop, oppure andando nella cartella di installazione di XAMPP e cliccando sul file xampp-control.exe
Si aprirá così il pannello di controllo da cui si possono avviare manualmente i singoli servizi necessari a far funzionare il nostro server.

come installare xampp su windows

Dovremo avviare quindi i servizi Apache e MySql, per farlo basterà cliccare sui pulsanti Start in corrispondenza dei nomi dei servizi. A questo punto il nome del servizio sarà evidenziato in verde per mostrare che il servizio è attivo, inoltre compariranno i numeri delle porte occupate dal servizio attivo.

Nel caso di Apache potrebbe capitare qualche conflitto sulla porta 80 che potrebbe essere utilizzata da altri programmi (solitamente skype); in questo caso occorre bloccare il programma che sta impegnando quella porta e riavviare il servizio Apache.
Aprire quindi un browser (chrome, firefox, opera, internet explorer, safari, etc..) e scrivere nella barra degli indirizzi al posto del classico url (es.www.google.it) 127.0.0.1 oppure localhost
Se è andato tutto a buon fine e avete installato correttamente XAMPP, vi verrá mostrata la schermata di benvenuto di XAMPP.

come installare xampp su windows
A questo punto dovremo configurare la sezione sicurezza. Cliccando sulla relativa voce nel menu a sinistra, sarà mostrata una schermata che conterrà la configurazione attuale,

come installare xampp su windows

dovremo cliccare poi sul link http://localhost/security/xamppsecurity.php per cambiare le password standard. Quella più importante è quella di MySql ovvero quella del database che dovremo poi utilizzare per il database del nostro sito web.

Come funziona il server locale XAMPP

XAMPP dopo l’installazione crea una cartella htdocs (c:\xampp\htdocs) che rappresenta lo spazio dove ospitare il sito o i siti che vogliamo testare sul nostro computer locale. Infatti, volendo creare un nuovo sito, dovremo creare una cartella con il nome del sito che volete realizzare all’interno della cartella htdocs (es. c:\xampp\htdocs\nuovosito) .

come installare xampp su windows
All’interno della cartella creata dovremo inserire i file del nostro sito, nel nostro caso copieremo i file di WordPress per installarlo, ma vedremo nella prossima puntata come installare WordPress su un server XAMPP in locale.
Per adesso proviamo a testare se l’installazione del server XAMPP è andata a buon fine, per farlo creeremo all’interno della nostra cartella un file index.php. Per crearo basta creare un file .txt con un blocco note e rinominarlo .php oppure usare un software di programmazione come Notepad++ per creare il file.
All’interno del file dovremo scrivere un semplice codice HTML come il seguente.

<!DOCTYPE HTML PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.01 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/html4/loose.dtd"><html>
<head>
<title></title>
</head>
<body>
<h1>It works!</h1>
</body>
</html>

Ora, per testare se andato tutto bene, dovremo salvare il file e scrivere localhost/nuovosito in un browser. Se il risultato è il seguente, allora l’installazione di XAMPP su Windows è andata a buon fine.

come installare xampp su windows

Bene, siamo quasi giunti alla fine della parte introduttiva, come al solito se avete bisogno di aiuto lasciate un commento. Ora manca il meglio, il nostro CMS WordPress! Che vedremo nella prossima puntata.

Facebook 0
LinkedIn 0
Twitter
Giuseppe Noschese
Giuseppe Noschese

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi che continui a scrivere contenuti utili, considera la possibilità di aiutarmi a trovare nuovi spunti, regalami un libro dalla mia lista Amazon. :)

Lascia un commento

Cerca
Giuseppe Noschese
Giuseppe Noschese

Consulente digitale, formatore e ecommerce manager, affianco le imprese e le aiuto a raggiungere gli obiettivi di business.

Associate Partner yourDIGITAL
Event Manager Marketing Automation Academy
Co-Founder Ecommerce HUB
PrestaShop Ambassador
© Copyright 2018 - Giuseppe Noschese